Il Bambino. La genesi del sentire e del conoscere l’altro

 7,00 12,00

Edmund Husserl

Traduzione e cura di Angela Ales Bello

Collana: Forme del filosofare
pagine: 96
dimensioni: 12×19,5
© Fattore Umano Edizioni 2019

  • Ebook EPUB
  • Rilegato
Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Ci si può stupire del fatto che Edmund Husserl (1859-1938), filosofo ebreo nato in Moravia ma che ha vissuto gran parte della sua vita in Germania, noto per il suo rigore intellettuale e per il suo ‘distacco’ nell’analisi di ciò che si presenta (fenomeno) all’essere umano, abbia rivolto, all’età di settantasei anni, la sua attenzione allo sviluppo del ‘bambino’, dalla vita intrauterina fino al riconoscimento degli ‘altri’ che vivono con lui/lei.
Il pensiero di Husserl, a tre anni dalla sua morte, pur privilegiando un esito di tipo antropologico, si apre a quei territori che sono costitutivi dell’umano e da sempre oggetto di domande ‘ultime’ sull’uomo, sul mondo, sul destino.

Questo è un libro di filosofia che però affianca ai ragionamenti logici stringenti un’importante apertura psicologica e trascendentale su tutti quegli stati limite in cui la coscienza umana o non si è ancora costituita oppure sembra sparire.
Un libro che presenta un Husserl come non siamo abituati a conoscere.


Angela Ales Bello è Professoressa Emerita di Storia della Filosofia Contemporanea presso l’Università Lateranense di Roma, già Preside della Facoltà di Filosofia. È Presidentessa del Centro Italiano di Ricerche Fenomenologiche, da lei fondato, con sede in Roma, affiliato a The World Phenomenology Institute (U.S.A.), è Presidentessa della International Society of Phenomenology of Religion con sede in Roma. Presiede, inoltre, l’Associazione Italiana Edith Stein. Fra le sue recenti pubblicazioni: Il senso delle cose. Per un realismo fenomenologico, Castelvecchi, Roma 2013; Il senso del sacro. Dall’arcaicità alla desacralizzazione, Castelvecchi, Roma 2014; Il senso dell’umano. Fenomenologia Psicologia, Psicopatologia, Castelvecchi Roma 2016; Tutta colpa di Eva. Antropologia e religione dal femminismo alla gender theory, Castelvecchi Roma, 2017. È co-curatrice delle traduzioni italiane delle Opere di Edith Stein, Città Nuova-OCD, Roma.

Informazioni aggiuntive

Versione

Ebook EPUB, Rilegato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti registrati che hanno comprato questo prodotto possono lasciare una recensione.